Come inviare proposte di pubblicazione?

A. La rivista «Memoria e Ricerca» pubblica contributi redatti in lingua italiana e inglese. Vengono accolte proposte di articoli originali e inediti, anche in lingue diverse dall’italiano e dall’inglese, su temi attinenti alla storia sociale, politica e culturale dell’età contemporanea. Le proposte vengono selezionate in base a criteri di eccellenza scientifica e senza preclusione di alcun orientamento metodologico.

B. Gli articoli devono essere inviati in allegato all’indirizzo della segreteria di redazione: memoriaericerca@mulino.it, in formato .rtf, .doc o .docx (e non .pdf). Tutte le proposte vengono valutate preliminarmente dal comitato di direzione della rivista. Sono poi inviate in lettura ad almeno due referees per una valutazione anonima, seguendo la procedura del double-blind peer review. Il parere motivato dei valutatori, favorevole o sfavorevole alla pubblicazione, verrà comunicato (anch’esso in forma anonima) agli autori. La valutazione dei contributi sarà basata sui seguenti criteri: rilevanza del tema, originalità, chiarezza espositiva, correttezza metodologica, esame della letteratura esistente. La redazione si impegna a comunicare una decisione agli autori entro quattro mesi dalla data di ricezione dell’articolo. I nomi dei revisori («referees») esterni sono pubblicati periodicamente dalla rivista.

C. Gli articoli proposti non devono superare i 60.000 caratteri di lunghezza, spazi e note inclusi.

D. Per assicurare l’anonimato ai fini della procedura di valutazione, i nomi degli autori, la denominazione dell’affiliazione accademica o istituzionale e gli indirizzi e-mail non devono comparire nell’articolo, ma essere indicati a parte. Per la stessa ragione, gli autori sono pregati di evitare riferimenti diretti alla propria persona o ai propri lavori.Ogni articolo deve essere corredato dalla traduzione inglese del titolo, da un abstract in lingua inglese di 100 parole, che riassuma le argomentazioni principali e i risultati ottenuti, e da cinque parole-chiave in inglese.

E. Gli autori degli articoli pubblicati riceveranno una copia gratuita della rivista. L’accettazione di un articolo implica l’impegno da parte dell’autore a non pubblicarlo in altra sede, nemmeno in forma parziale, senza il consenso scritto dell’Editore.