23 febbraio 2019 – Dopo la Grande Guerra: il 1919 in Romagna

 

Convegno di Studi Sabato 23 febbraio 2019
Ore 9.30-13.00; 15.00-18.30
Sala Spadolini, Biblioteca di Storia Contemporanea “A. Oriani”, Ravenna

Saluti di:
Elsa Signorino, Assessora alla Cultura del Comune di Ravenna
Alessia Morigi, Presidente Società di Studi Romagnoli
Sandro Rogari, Presidente Fondazione Casa di Oriani

Sessione mattutina
Sandro Rogari, Il “diciannovismo” in Romagna.
Matteo Troilo, Dalla guerra alla pace. La non facile riconversione economica romagnola (1915-1919).
Alessandro Luparini, Una “breve stagione”. Le fortune della cooperazione di consumo nel primo dopoguerra.
Giancarlo Cerasoli, Contro un nemico invisibile. La lotta alla “Spagnola” in Romagna.
Giustina Manica, Il mondo femminile nella Romagna del primo dopoguerra.
Maurizio Tagliaferri, Le Chiese emiliano romagnole nel primo dopoguerra tra ideologie vecchie e nuove.

Sessione pomeridiana
Elena Papadia, Il mondo che verrà. Le attese del dopoguerra nelle testimonianze dei soldati romagnoli.
Dino Mengozzi, Vite semplici. Vite da eroi. La democratizzazione del sacrificio per la guerra.
Massimo Baioni, Rituali e lotta politica. Gli anniversari della guerra.
Paolo Cavassini, Il ritorno dei combattenti e le prime organizzazioni combattentistiche.

Presiedono Alessia Morigi e Sandro Rogari.

 

 

 


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search