8-10 novembre 2017 – 1917: i dodici mesi che hanno cambiato il secolo

ISTITUTO REGIONALE PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DI LIBERAZIONE NEL FRIULI VENEZIA GIULIA 

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TRIESTE-DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI

Trieste-Gorizia, 8-9-10 novembre 2017

 

Convegno di Studi a cura di Irsml Fvg e DiSPeS-Units

 

Mercoledì 8 novembre

ore 15:30

Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione, Aula Magna (via Filzi 14, Trieste)

– Introduzione ai lavori del Presidente dell’Irsml Fvg, Mauro Gialuz

– Saluto della Direttrice del DiSPeS-Units, Sara Tonolo

– Saluto del Presidente dell’Irci, Franco Degrassi

 

• La cornice internazionale

– Antonella Salomoni (Università Della Calabria)

  Russia 1917: due rivoluzioni

– Virgilio Ilari (Società italiana storia militare)

  L’anno in cui l’America entrò in Europa e la Russia ne uscì

– Marco Cuzzi (Università di Milano)

  Umanità e nazioni: il Congresso massonico di Parigi

– Diego Abenante (Università di Trieste)

  Le ripercussioni del 1917 nel Medio Oriente

 

Discussant: Carlo Fumian (Università di Padova)

 

Giovedì 9 novembre

ore 15:00

Antico Caffè San Marco (via Battisti 18, Trieste)

 

• Un borderland europeo: il Litorale austriaco

– Fabio Todero (Irsml Fvg)

  Gli italiani d’Austria e il 1917

– Marina Rossi (Irsml Fvg)

  Il mito della rivoluzione bolscevica nel socialismo del Litorale austriaco: il dibattito interno e i riflessi   sulla linea politica

– Fabiana Licciardi (Irsml Fvg)

  Il ruolo del commercio cinematografico nel mondo culturale tedesco: il caso-studio di Trieste

 

Discussant: Anna Maria Vinci (Irsml Fvg)

 

ore 20:00

Teatro Miela (piazza Duca degli Abruzzi 3, Trieste)

 

• Serata rivoluzionaria per i 100 anni dal 1917: cinema e musica per ricordare la rivoluzione

La Corazzata Potëmkin

di Sergej M. Ejzenstejn (Russia, 1925, 68′)

In versione restaurata con accompagnamento al pianoforte del M° Carlo Moser

– a seguire:

  Max Maber Orchestra – Concerto / festa / vodka party

(Ingresso 5 €)

 

Venerdì 10 novembre

ore 9:30

Polo Universitario di Gorizia, Aula Magna (via Alviano 18, Gorizia)

 

• Il 1917 in Italia
   (Giornata di studi in memoria di Antonio Sema)

– Angelo Ventrone (Università di Macerata)

  La sconfitta di Caporetto, la questione del nemico interno e la “seduzione totalitaria” nella politica   italiana

– Giuseppe Battelli (Università di Trieste)

  La diplomazia vaticana e l’“inutile strage”

Pietro Neglie (Università di Trieste)

  Le conseguenze dell’Ottobre nel socialismo italiano: lo scontro tra riformisti, unitari e scissionisti

 

Discussant: Georg Meyr (Università di Trieste)

 

Ore 11:30

• In memoria di A. Sema (1949-2007)

– Matteo Giurco (Università di Trieste – Università di Siena)

  La Grande guerra nella produzione storiografica di Antonio Sema

 


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search