Fulvio Conti su sport e toponomastica

“Magni era un fascista, ha scelto la parte sbagliata della storia e per questo non si può intitolargli nemmeno una pista ciclabile”. Dopo le polemiche sulla proposta del sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna (centrodestra) che vuole che vuole intitolare una strada a Giorgio Almirante, ancora una volta la Toscana torna a fare i conti con il passato arrivando a spaccare l’Anpi, l’Associazione dei Partigiani Italiani.
Articolo completo »


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search