9-11 novembre 2017 – Appartenenza e identità tedesche

 

Società Italiana per la Storia Contemporanea dell’Area di Lingua Tedesca SISCALT
con il sostegno di
Università della Calabria (UniCAL)
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (DiSPeS)
Istituto calabrese per la storia dell’Antifascismo e dell’Italia contemporanea (ICSAIC)

 

 

Convegno Internazionale

SISCALT 2017

Appartenenza e identità tedesche. Cultura, politica e territorio in ambito germanofono in età contemporanea

 

Università della Calabria – Arcavacata di Rende (CS)
9-11 novembre 2017

 

Giovedì 9 novembre 2017

ore 16:30

Saluti:

Gino Mirocle Crisci (Rettore Università della Calabria)

Francesco Raniolo (Direttore DiSPeS)

Andrea D’Onofrio (Presidente SISCALT)

Brunello Mantelli (Coordinatore Comitato scientifico)

 

I Sezione

Contrappunti: Germanesimi immaginati, isole germanofone

Moderazione: Anna Jellamo (Università della Calabria)

ore 17.00 – 17.45

Vittorio Beonio Brocchieri (Università della Calabria) La parabola del teutonismo in Gran Bretagna. Da John Pinkerton a Houston Stewart Chamberlain

ore 17.45 – 18.30

Rolf Wörsdörfer (Technische Universität Darmstadt) Identità germaniche al confine orientale: il caso della Gottschee/Kocevje

Commento: Marco Rovinello (Università della Calabria)

Discussione

Cena

 

Venerdì 10 novembre 2017

II Sezione

Variazioni: Svizzera, Austria

Moderazione: Andrea D’Onofrio (Università di Napoli Federico II)

ore 9.00-9.45

Georg Kreis (Universität Basel) The Task to be a Model for the World. The international dimension of Swiss identity as a small state

ore 9.45-10.30

Maddalena Guiotto (Museo Storico del Trentino) “Austria, Austria, il sol mirando, viva il nostro imperator…”. Declinazioni del Finis Austriae

10.30-10.45 Pausa caffè

ore 10.45-11.30

Giovanni Schininà (Università di Catania) Costruzioni identitarie nell’Austria repubblicana

ore 11.30-12.15

Siegfried Weichlein (Université de Fribourg) Federalismo e identità territoriale nel Kaiserreich / Föderalismus und territoriale Identität im Kaiserreich

Commento: Carlo Spagnolo (Università di Bari Aldo Moro)

Discussione

Pranzo

 

ore 15.00-17.00

Tavola Rotonda

Sinfonie: il costituirsi delle identità collettive nell’Europa contemporanea

Moderazione: Filippo Focardi (Università di Padova)

Discutono:

Antonella Salomoni (Università della Calabria)

Vittorio Beonio Brocchieri (Università della Calabria)

Stefano Cavazza (Università di Bologna Alma Mater Studiorum)

Antonello Costabile (Università della Calabria)

Brunello Mantelli (Università della Calabria)

Marzia Ponso (Università di Torino)

 

ore 17.00 – 17.30 Consegna Premio SISCALT Lorenzo Riberi 2017

ore 17.30 – 19.00 Assemblea sociale SISCALT 2017

ore 20.00 Cena sociale SISCALT

 

Sabato 11 novembre 2017

III Sezione

Basso continuo? La Germania

Moderazione: Antonella Salomoni (Università della Calabria)

ore 9.00-9.45

Carlo Spagnolo (Università di Bari Aldo Moro) Milieu e appartenenze. Il caso del Kulturkampf

9.45-10.00 Pausa caffè

10.00- 10.45

Andrea Di Michele (Libera Università di Bolzano) Identità contrapposte in una regione di confine: il caso dell’Alto Adige/Südtirol

10.45-11.30

Marzia Ponso (Università degli studi di Torino) Appartenere alla parte “sbagliata” della storia: memoria e identità tedesca orientale.

Commento: Brunello Mantelli (Università della Calabria)

Discussione

12.30

Andrea D’Onofrio (presidente SISCALT) Conclusioni

 

Comitato Scientifico: Anna Jellamo, Antonella Salomoni, Vittorio Beonio Brocchieri, Andrea Di Michele, Andrea D’Onofrio, Brunello Mantelli

Sede del convegno: Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università della Calabria (DiSPeS), Ponte Pietro Bucci, Cubo 0/B, sala conferenze “Giovanni Arrighi”, 87036 Arcavacata di Rende (Cosenza)

Segreteria organizzativa: Brunello Mantelli (brunello.mantelli@unical.it cell. 3384287137); Mirella De Franco (mirella.defranco@unical.it tel. 0984492508 ore ufficio)


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search