Memoria e Ricerca 2018/3

Il terzo fascicolo del 2018, curato da Tullia Catalan ed Erica Mezzoli, si occupa di Antislavismo. Discorsi e pratiche in Italia e nell’Europa sudorientale tra Otto e Novecento. I diversi contributi cercano di tracciare una geografia a livello europeo di pratiche, discorsi, linguaggi, stereotipi e forme dell’antislavismo in un arco temporale che va dalla seconda metà dell’Ottocento agli anni cinquanta del Novecento. Lo sguardo transnazionale e di lungo periodo permette in questo caso di cogliere le sfumature, i prestiti e le fasi di continuità e cesura di un fenomeno politico, culturale e sociale che, accanto ad altre forme di razzismo e di discriminazione, ha saputo forgiare l’orientamento del discorso pubblico nel continente europeo, riemergendo come un fiume carsico in momenti di particolare crisi.

 

Tutte le informazioni su: Memoria e Ricerca. Rivista di Storia Contemporanea

 

  • Tullia Catalan, Erica Mezzoli, Introduzione, pp. 347-350, DOI: 10.14647/91322

 

 

 

 

 

 

 

Regioni/Ragioni della storia

 

 

Discussioni

 

  • Storie transnazionali, introduzione e cura di Maurizio Ridolfi. Interventi di Deborah Paci, Pietro Corrao, Gilles Bertrand, Xosé M. Nuñez Seixas, pp. 495-522, DOI: 10.14647/91331

 

Intersezioni

 

  • Gli antichisti, introduzione e cura di Arianna Arisi Rota. Contributi di Christian Greco, Clelia Mora, Carlo Lippolis, pp. 523-550, DOI: 10.14647/91332

 


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.